Sarà colpa della luna?

Che giornata faticosa la mia...  Mi sembra tutto cosi fuori dal reale... Sarà colpa della luna?! Ho fatto scatoloni, visto case, parlato con persone sconosciute.... ma tutto senza alcun entusiasmo... Oggi è la solitudine lo stato emotivo primario.. Nn c'è bisogno di stare da soli per sentirsi soli.. perché è proprio quando sei in un…

Annunci

Ciao Pa

Non è di certo oggi l'unico giorno in cui penso a te....  Sono passati tre anni...  Ricordo ogni secondo...  Ti tenevo stretta la mano... e impotente ti guardavo andar via...

Errore di valutazione

Errori Non so quanto possa essere considerato un errore quando volontariamente vuoi qualcosa pur conoscendo la bassissima percentuale di riuscita... Dicono che nella vita bisogna mettersi in gioco  e provarci... Io ho sempre pensato e agito mettendo in gioco ogni cosa... senza pensare  mai ad una sconfitta... ma sempre ad una possibile riuscita! Si, tutto…

Ignoto 

Non ti conosco Non so chi tu sia Per me sei solo e unicamente quello che provo quando ti leggo... Emozioni e brividi condivisi... Ti ho pensato spesso ultimamente... Incuriosita e affascinata Sedotta e attratta dai tuoi pensieri per il momento trattengo il desiderio di ricerca e conoscenza  

Delusione 

00.39 Questa è l'ora in cui mi appresto ad attestare  la piena insoddisfazione con conseguente delusione di alcuni rapporti umani. Mio padre era solito ripetere che il tempo o il denaro impiegato per capire che qualcosa non funziona non può e non deve essere considerato tempo sprecato... in quanto utile per non impegnarne dell'altro. Ergo…

I “5 minuti”

Incazzata? Io detesto esserlo... mi do fastidio da sola... Però che cazzo... è possibile mai che una parte del mondo (non a caso quella che incontro sulla mia strada) sia così maledettamente felice di vedermi in questo stato? Io mi chiedo...ma che gusto ci provate? Sono fondamentalmente una persona tollerante (forse solo con quelli che…

A voi…

È quando mi scontro con delle realtà come le vostre che mi rendo conto di quanto possa risultare ridicola ai vostri occhi e a quelli di Dio. Non mi sento all'altezza del vostro conforto...  Grazie, grazie per esserci nonostante i miei dolori non siano nulla confronto ai vostri. Grazie 

Sempre meno… sempre di più 

Ore 8.00 Continua a scendere in modo vertiginoso... Non riesco a frenare la discesa e sinceramente non vorrei cessasse. Un controllo malato sulla mia vita, L'unico che ancora mi sento di avere... Tutto mi è sfuggito dalle mani... mi è sgusciato via senza che potessi fermare la sua fuga... Mi ha lasciato sola, in piena…

Affittasi

Mille scatoloni,  Mille ricordi, Mille emozioni... Vado via... Ho fatto le valigie ma sono senza meta. Illusa come sempre di poter scappare lontano dal mio dolore. Ho attaccato il cartello Affittasi... Affitto quella che per anni è stata la mia culla, il mio nido... Mi lascio tutto alle spalle... Solo un foglio bianco da dove…